Archivio

Archivio per giugno 2008

Carta d’identità valida 10 anni

30 giugno 2008 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Per chi non lo sapesse dal 26 giugno 2008 la comune carta d’identità rilasciata dal proprio Comune raddoppia la propria validità arrivando a 10. Tutto questo per effetto del decreto legislativo (e che quindi ha bisogno della conversione in legge entro 60 gg, pena decadimento) n. 112, entrato in vigore il 26 giugno 2008 (data di pubblicazione sulla gazzetta ufficiale).
Per tutti i cittadini a cui il documento scade dopo il 25 giugno 2008 dovranno recarsi in Comune (o se diversamente disposto seguite le indicazioni dell’ufficio anagrafe) per farsi apporre il timbro di estensione della validità.
Il problema di fondo stà nel fatto che gli attuali documenti d’identità hanno indicata la scadenza sul retro a cinque anni e non dieci come indicato nel decreto legge. Il cittadino quindi dovrà come detto, recarsi all’anagrafe per farsi mettere la
dicitura “validità prorogata ai sensi dell’articolo 31 del D. L. 25/06/2008 numero 112 fino al …”. Alla fine al cittadino non cambia proprio nulla in quanto all’anagrafe ci deve andare lo stesso…..
Bella semplificazione, almeno per il momento… inoltre alla televisione non è stata fatta molta pubblicità visto che si occupano molto spesso di notizie spazzatura e non informazioni utili. Il problema di recepimento della novità della popolazione rimarrà per i prossimi 5 anni….

c.i.

Categorie:Curiosità Tag:

Windows si riavvia – errore 1003

23 giugno 2008 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Se per caso il vostro pc si riavvia in continuazione (e non riuscite nemmeno a leggere la schermata blu) oppure ogni tanto fà delle schermate blu e non riuscite a capire come mai ma vorreste saperne di più, oppure il codice errore nel visualizzatore eventi è il n° 1003 (id generico), dovete dotarvi di un software gratuito fornito da microsoft, che potete scaricare al seguente link:
Windows debugger tools.
Dopo aver installato il tools e averlo aperto facciamo drag and drop dell’ultimo file che si trova in C:\windows\minidump\xxx.dmp
Verificate prima che il settaggio per la creazione di questo file sia abilitato in windows:
setting
Per arrivare a questa schermata andate in start –> pannello di controllo –> proprietà del sistema –> Avanzate.
Il software analizzerà il file e dopo alcuni secondi indicherà la probabile causa dei crash, un exe corrotto o una file di configurazione errato che rendono instabile il sistema. Questo è solo l’inizio di un lungo percorso per poter sistemare il proprio pc windows rules.

debug

Bloccare redirect delle pagine con firefox

21 giugno 2008 9 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Succede sempre più spesso che nel codice delle pagine web venga inserito un redirect ad altri siti web o ad altre pagine dello stesso sito. Solitamente questa funzione non è “nociva” se viene utilizzata correttamente. Ad esempio sul mio sito utilizzo il redirect per indirizzare tutte le richieste a www.guion78.com alla cartella wordpress; questo mi serve nel caso debba fare manutenzione o bloccare il sito internet per manutenzione. Altri portali usano questo tipo di codice per fini “illegali” o uso fraudolenti (vedi il precedente articolo su www.scuola.it).
Proteggersi da questo tipo di problemi è semplice con Firefox 3.x in quanto andando nel pannello delle preferenze (opzioni per utenti windows) nella sezione avanzate e poi generale potete trovare e spuntare la voce:
– Avvisa se un sito web cerca di redigere o ricaricare la pagina
preferenze

Quando visitiamo un sito che utilizza questo tipo di codice la pagina viene bloccata e compara un avviso che richiede l’interazione dell’utente per poter continuare con la navigazione. Certo se non sappiamo cosa stà cercando di caricare mettiamoci a leggere un pò il sorgente della pagina web o diffidiamo da siti non conosciuti.

avviso

scuola.it

Firefox 3 è arrivato.

16 giugno 2008 2 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Download Day - Italian

Aiutate Firefox a stabilire il Guinness di download. Clicca sul banner per avere maggiori informazioni…..

Grazie per il vostro impegno e la vostra partecipazione al nostro tentativo di stabilire un Guinness dei Primati per il maggior numero di download di un programma effettuato in 24 ore.
Io ho aderito e tu? Scarica firefox 3.0 domani 17 giugno 2008!

Situazione che non ha eguali

16 giugno 2008 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Questa e’ davvero una situazione che non ha eguali nel mondo occidentale. Sono quindi assolutamente convinto, ….

…. e io aggiungerei che ha proprio RAGIONE!

Categorie:Curiosità Tag:

Natibongo 2008

15 giugno 2008 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Come ogni anno a Cividale del Friuli si terrà il festival Natibongo alla sua 5^ edizione. Le date della manifestazioni sono 28/29/30 agosto. Potete avere maggiori news direttamente dal sito ufficiale www.natibongo.it, quest’anno a differenza degli altri anni l’entrata sarà a pagamento. L’ingresso è di 2/3 €. Per il resto la festa sarà un successo come sempre!

Categorie:Musica Tag:

Addio Italcementi di Cividale del Friuli

15 giugno 2008 4 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

edificio

Ancora pochi mesi e la mega struttura dell’ex Italcementi di Cividale del Friuli verrà abbattuta per far spazio al nuovo piano di riqualificazione dell’area dismessa da circa 20 anni.
Un pezzo di storia di Cividale se ne andrà e per questo una visita al sito era doverosa….

libro

Stralcio storico: Attraverso un rinnovo degli impianti, la costruzione di nuovi stabilimenti
(Cividale del Friuli, interamente progettato dall’Ufficio Tecnico della società, 1909)…

Chi volesse vedere una carellata di foto della visita guidata di quella giornata può andare su Youtube al seguente link. Il montaggio eseguito è ottimo e la collezione di foto supera di poco la mia.
Buona visione a tutti…. P.S. se qualcuno vuole qualche foto posso spedirla per posta elettronica :)

Comprimere file e mandarlo via e-mail

11 giugno 2008 2 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Rinominare il file di testo in .bat e lo si esegue cambiando i parametri che richiede.
Nome utente password ecc ecc questo script è stato fatto con yahoo.com come server smtp di posta.
Se vuoi che le password vengano criptate non fai altro che convertire il file .bat in .exe con un programma tipo:
Converte BAT.
Il programma praticamente crea un rar “coperto da password del file e lo invia via e-mail. Lo metti in operazioni pianificate e sei a posto.
Per mandare una mail con l’allegato è possibile usare il programma BLAT che potete scaricare da qui:
http://www.blat.net/ – sezione download. Il programma ha 3 file da circa 400 kb totali e si devono mettere in c:\windwos\system32
Dal promt di dos se tutto è a posto dovresti fare blat /? e vedere le opzioni che permette….
Attenzione ai firewall la porta 25 in uscita deve rimanere aperta per poter mandare la mail.

@echo ;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;; INIZIO COMPRESSIONE DATI ;;;;;;;;;;;;;

@echo off

C:\Programmi\Winrar\rar.exe a -pINSERIRE_PASSWORD_CRIPTAGGIO C:\DATI\gestionale.rar C:\DATI\gestionale.mdb

@echo ;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;; INVIO DEI DATI AL PROGRAMMATORE ;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;

@echo off

:::::::::::::: Inizializzazione variabili ::::::::::::::::

set email=xxxxxx@mitttente.it

set dest=-to xxxx@destinatario.it

set server=-serverSMTP smtp.mail.yahoo.com

set utente=-u nomeutente@mittente.it

set password=-pw password

set subject1=-s “Testo 1”

set subject2=-s “testo 2”

set tof=-f %email%

set attach=-attach C:\DATI\gestionale.rar

set msg1=-body “Vedere allegato per dettagli backup”

set msg2=-body “Non e’ stato trovato il file C:\DATI\gestionale.rar . L’invio dei dati – fallito.”

::::::::::::::::: Esecuzione di Blat! :::::::::::::::::::

IF EXIST C:\DATI\gestionale.rar (blat %utente% %password% %msg1% %tof% %dest% %subject1% %server% %attach%) ELSE (blat %utente% %password% %msg2% %tof% %dest% %subject2% %server% %attach%)

Processo System al 100%

10 giugno 2008 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Mi è successo proprio oggi che un pc abbia cominciato a dar di matto, nel senso che il processore lavorava al 100% delle proprie risorse senza usare il disco fisso e il computer era praticamente inutilizzabile. Anche muovere mouse/tastiera per eseguire il reboot è stato difficile.

Da una veloce letta in alcuni forum, escluso che il problema fosse un virus, lo stesso potrebbe insorgere da una cattiva gestione delle periferiche da parte di windows, dovuto ad un guasto di qualcuna di esse
Molti sospettavano che il problema provenisse da qualche periferica usb in quanto il processo System.exe avviato dall’utente System è adibito ad interpretare gli I/O delle periferiche. Quindi avendo solo stampante e mouse usb, in questo caso ho escluso la stampante, ho installato un mouse PS2 nuovo e magia il problema si è risolto immediatamente… mistero di windwos!

Prime prove di un nuovo disastro nucleare?

4 giugno 2008 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Oggi c’è stato in Slovenja a circa 130 Km da dove abito un incidente in una centrale nucleare che sembra non aver avuto conseguenze per l’ambiente e gli uomini, in quanto non c’è stata un’emissione di radioattività nell’ambiente ma solamente nel circuito di raffreddamento della centrale.
La notizia è stata riportata sul sito Ansa.it e sul telegiornale SkyTG24. La notizia è stata resa pubblica in quanto si riteneva che la fuga fosse grave.
Il sistema ‘Ecurie’, ha detto un portavoce della Commissione europea, viene utilizzato abbastanza di frequente, ma è invece raro che Bruxelles decida di rendere pubblico l’incidente verificatosi. Il sistema Ecurie è il Sistema di notifica delle emergenze radiologiche e nucleari della Commissione Europea. Io mi chiedo, ma queste sono le prove d’emergenza che l’Italia sarà tenuta ad effettuare in vista delle prossime centrali nucleari che verranno costruite in Italia, e molto probabilmente anche in Friuli, visto che il Presidente della nostra Regione si è reso disponibile ad accoglierne una proprio nella culla della Alpi?
Ma gli uomini si ostinano a farsi del male pur di fare Business…. ;(

Categorie:Informazioni Tag: