Archivio

Archivio per aprile 2010

Blackberry 6.x un salto di qualità

29 aprile 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Finalmente blackberry fà vedere le unghie, un bel salto in avanti il system 6.0, la presentazione fà ben sperare ..

Writer contare le pagine dalla seconda

26 aprile 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Vi è mai capitato di scrivere una prefazione di un testo e di dover numerare le pagine dalla ipotetica 2^ o 3^ ed il tutto usando Openoffice?
Niente di più semplice! Dopo aver inserito il numero di pagina con il comando:
Inserisci –> comando di campo –> numero pagina
Solitamente questa opzione si inserisce nel piè di pagina a destra che và attivato con:
Formato –> pagina –> piè di pagina
Fatto questo clicchiamo con il tasto destro del mouse (con parsimonia, magari dopo aver fatto uno zoom della pagina) sul campo appena inserito, ci accorgiamo che è un campo poiche è in grigetto rispetto al resto del testo.
Ora dovremmo trovare la voce “correzione” e dentro dovrebbe esserci il numero “0”, noi lo modificheremo in”-1″, facendo questo nella prima pagina non verrà visualizzato nulla mentre dalla seconda comparirà 1,2,3 …

Siti infetti da JS/Exploit.Agent.NBA

24 aprile 2010 1 commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Comincia ad impazzare per la rete una grossa quantità di siti infetti da un famigerato trojan ( JS/Exploit.Agent.NBA trojan connection terminated) che alla fine installa sul pc un nuovo antivirus.
I siti infetti da codice js maligno sono del calibro di virgilio ed altri siti importanti che non vado a catalogare. Quì accanto ne potete vedere un esplicito esempio. Gli Url che puntano al codice maligno variano sempre (non ho capito se ogni giorno o ad ogni visita).
Avast 5.x prontamente ha bloccato l’attacco ma altri antivirus come Mcafee non sono ancora in grado allo stato attuale di eliminare del tutto il problema con la conseguenza che il pc viene infettatto.
Per pulirlo da questo schifo basta usare una versione aggiornata di Spybot (40 minuti di scansione) e il tutto viene eliminato.
I siti per il momento che sono riuscito a trovare che puntano allo schifo sono: http://google.analytics.com.tbuygryyutcj.info/kav/kav4.html
http://google.analytics.com.scvepuxdfzar.info/Idkav/kav4.html
Ma penso proprio che ce ne siano altri e cambieranno spesso, sembra che il file incriminato sia “kav4.exe”.
Che consigli darvi per questo tipo di infezioni? Beh direi che è quasi impossibile sapere quale sito è infetto, per cui mi raccomando se usate Windows (Per Linux o MacOsx non potendo lanciare exe sono esenti):
1) Windows sempre aggiornato con tutte le patch
2) aggiornare sempre il proprio browser all’ultima versione, possibilmente non le versioni Beta o Rc poco sicure(Firefox, Safari, Opera, Internet Explorer; Chrome ecc.)
3) aggiornare almento una volta al giorno l’antivirus e usare l’ultimo motore disponibile in rete (Avast 5 in questo caso ha fatto il suo dovere ed è pure gratis)
4) installare spybot e tenerlo a portata di mano ;)
5) Attivare l’Auc in windows 7 e Vista, in windows Xp usare un account utente non Administrator.

Usb 3.0

9 aprile 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Dai rumors della rete sembra scontato che bisognerà aspettare il 2012 per veder montare sulle schede madri le porte usb 3.0 nativamente. Questo ritardo è dovuto al mancato supporto da parte di Intel e Amd delle istruzioni nei loro processori per poter utilizzare appieno queste tipo di porte.
Mi chiedo come mai aspettare così tanto visto che gli hard disk esterni avrebbero un dannato bisogno di maggior velocità di dialogo con le periferiche del Pc.
Sembra quasi che siano scelte di mercato. Speriamo che il nuovo Sp1 di Windows 7 che integrerà il supporto per lo standard usb 3.0 dia una svegliata ai produttori. Come al solito è il sistema operativo più utilizzato a far da traino alla commercializzazione di nuove tecnologie..

Categorie:Hardware Tag: