Archivio

Archivio per luglio 2010

Programmazione in Scheme

25 luglio 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Soluzione del problema con Scheme implementata da me:


(define shared
 (lambda (g h)
 (shared_com g h null )
 ))

(define shared_com
 (lambda (u v t)
 (cond ((=(length u) 0) t)
 ((=(length v) 0) t)
 ((= (car u) (car v)) (append t (list(car u)) (shared_com (cdr u) (cdr v) t)))
 ((> (car u) (car v)) (shared_com u (cdr v) t))
 ((< (car u) (car v)) (shared_com (cdr u) v t))
 )
 ))

(shared '(1 3 5 6 7 8 9 10) '(0 1 2 3 4 5 7 9))

Soluzione del problema proposta a lezione

(define shared
  (lambda (u v)
    (cond ((or (null? u) (null? v)) null)
          ((< (car u) (car v)) (shared (cdr u) v))
          ((> (car u) (car v)) (shared u (cdr v)))
          (else (cons (car u) (shared (cdr u) (cdr v))))
          )))

Aggiornare ora in linux (terminale)

20 luglio 2010 7 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Il comando da utilizzare per aggiornare l’ora usando il terminale di Linux è:

date -s 1705

che equivale a dire di aggiornare l’ora alle 17:05 senza toccare la giornata!

Bella lì ;)

Valori procedurali in Scheme

18 luglio 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Valori procedurali in scheme:


(define tab-fun ; valore: procedura
(lambda (args vals) ; args, vals: liste di uguale lunghezza
(lambda (n)
(if (= n (car args))
(car vals)
((tab-fun (cdr args) (cdr vals)) n)
))
))

(define f (tab-fun '(0 1 2 3 4 5) '(2 3 5 7 11 13)))

(f 2)

Buio per un’ora

18 luglio 2010 2 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Oggi, quasi un’ora di down del mio sito … senza preavviso da parte di nessuno. Vabbè che pago poco però mi rode .. Come al solito, se chiedo spiegazioni, sarà colpa del DNS del mio gestore adsl? Io non lo penso proprio.

Categorie:Curiosità Tag:

Albero di Steinhaus in Scheme

17 luglio 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Vedi un esempio dell’albero di Steinhaus con Scheme (lisp Language):


(define nxt
(lambda (sq op)
(let ((n (string-length sq)))
(if (= n 1)
""
(string-append
(if (op (string-ref sq 0) (string-ref sq 1))
(string-append (string #\0) (nxt (substring sq 1) op))
(string-append (string #\1) (nxt (substring sq 1) op))
)
)
))))

(define tri
(lambda (sq op)
(if (= (string-length sq) 1)
(list sq)
(cons sq (tri (nxt sq op) op))
)))

(tri "1101" char=? )

Altra soluzione potrebbe essere questa, più complessa da capire, ma più semplice da implementare!

(define nxt
(lambda (sq op)
(let ((n (string-length sq)))
(if (= n 1)
""
(string-append
(op (string-ref sq 0) (string-ref sq 1))
(nxt (substring sq 1) op))
))))

(define tri
(lambda (sq op)
(if (= (string-length sq) 1)
(list sq)
(cons sq (tri (nxt sq op) op))
)))
(tri "1101" (lambda (u v) (if (char=? u v) "0" "1")))
Categorie:Scheme Tag:

Condividere su Facebook, Twitter, Google Bookmarks, Delicious i miei articoli

17 luglio 2010 2 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Da oggi ho reso disponibile un comodo pulsante in fondo agli articoli per poter condividere il contenuto sul vostro profilo di Facebook o Twitter in stile Social Network.
Il codice da inserire all’interno del file single.php e index.php del vostro tema di wordpress è il seguente:

Condividi su: Facebook Twitter Google Delicious Google Buzz

Spero con questo di aumentare il numero di lettori di questo piccolo Site; inoltre spero di far cosa gradita ad alcuni visitatori sporadici ;)

Math Comment Spam Protection con WordPress 3.0

10 luglio 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Ringraziamo Otto per aver prolungato ancora per molto tempo la vita del plug-in Math Comment Spam Protection abbandonato nel 2007.
Unica cosa che vogli oaggiungere è che la modifica del codice da apportare si trova alla linea 106 (usate Pspadeditor):
– Linea originale
if ( ( !isset($user_ID) ) && ( $comment_data['comment_type']
– Modifica
( !isset($user_ID)
– Riga aggiornata:
if ( ( ! $user_ID ) && ( $comment_data['comment_type']
Grazie vivamente ancora.

Quasi 5 anni di Blog e 497 articoli pubblicati

10 luglio 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Voglio festeggiare in anticipo questi 5 anni di blogghin sul dominio www.guion78.com con quasi 500 articoli pubblicati (100 all’anno); direi che per il mio scarso italiano è già troppo e sopratutto per la mia voglia di fare (scherzo).

Spero di arrotondare a 500 gli articoli pubblicati ;) datemi qualche spunto per un sano articolo!

Categorie:Curiosità Tag: ,

Upgrade WordPress 3.0 un pò sofferto

10 luglio 2010 3 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

L’ultimo aggiornamento a WordPress 3.0 l’ho un attimo sofferto ;) ma grazie ai backup il tutto è tornato a funzionare dopo poche ore. Il problema di fondo è avvenuto quando ho attivato il MultiSite.
Non avendo mai aggiornato il file wp-config dalla versione 1.5, quando ancora wordpress non usava la codifica utf-8, mi sono ritrovato con molti siti ma tutti illeggibili a causa dei soliti maledetti accenti ….
Ho risolto in questo modo:

1) nel file wp-config.php ho modifcato le seguenti righe in questo modo:

/** Database Charset to use in creating database tables. */
define('DB_CHARSET', '');
define('DB_CHARSET', '');

Invece di inserire define('DB_CHARSET', 'utf-8');

2) nella nuova sezione SuperAdmin di wordpress relativamente al sito in oggetto alla voce “Blog Chartset” ho messo “utf-8”.

Il database che uso è Mysql versione 5.x e usa come codifica:
Set di caratteri MySQL: UTF-8 Unicode (utf8)
collation della connessione di MySQL: utf8_general_ci

Ora gli accenti si vedono correttamente!

Recuperare foto dopo averle cancellate

9 luglio 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Vi è mai capitato di cancellare per sbaglio le foto dalla vostra SD della macchina fotografica? Beh allora non demoralizzatevi … non tutto è perduto.
La situazione migliore è quella in cui non abbiate scattato altre foto e la SD non sia stata formattata.
Il software che vi consiglio è Card Recovery della WinRecovery Software, il costo di questo piccolo applicativo è assai esiguo rispetto al valore dei ricordi .. per cui non esitate nella spesa.
Il software anche se in inglese è assai intuitivo e lavora su 3 step semi-guidati, e vi verrà chiesta la fonte da analizzare e i file da recuperare ed inoltre la nuova destinazione.
L’operazione dura alcuni minuti in base a grandezza della SD e file da recuperare. Vi assicuro che funziona ottimamente ovviamente qualche file non sarà visibile del tutto poichè corrotto, ma il margine di successo è del 70-80%; inoltre i tempi di recupero sono molto rapidi rispetto ad altri software che impiegano ore per non recuperare nulla.
Quindi che dirvi? Se ne avete bisogno (sfortunatamente) usatelo senza troppi indugi.