Archivio

Archivio per ottobre 2010

Il tecnico informatico che ha mollato tutto

28 ottobre 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Stufi del posto fisso?

26 anni della provincia di Udine. Devis ha lasciato il lavoro di tecnico informatico per creare, nel suo paese di origine, un eco villaggio: il “Progetto Pecora Nera”. Vive da due anni in una delle casette di legno lasciate libere dagli sfollati del terremoto del Friuli e coltiva mezzo ettaro di terra.

Filmato da vedere assolutamente. Uno sitle di vita che rispetta la natura e il prossimo. Uno stile di vita che al giorno d’oggi molti non sanno cosa significa.

Mi è piaciuta sopratutto la frase in cui ha detto che il tecnico informatico subisce lo stress della gente per cose futili! (gente con problemi -> gente che andava in isteria per cose futili -> rovinarsi la vita per il lavoro per gli obiettivi!)

Sante parole!

Polizia Municipale ad Orzano

28 ottobre 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Sarà la settimana della Polizia Municipale? Sarà che … ma questa settimana li trovi ovunque!
Quindi attenzione anche ad Orzano la mattina presto (7.30) perchè si cominciano a pizzare pure in questa zona … ovviamente solo perchè il giorno prima era comparso un articolo sul Messaggero Veneto in cui erano raccolte le lamentele della popolazione di Orzano sul traffico!! Vonde ;)

Categorie:Cronaca Tag:

Autovelox a Cividale del Friuli la mattina presto

27 ottobre 2010 5 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Da alcuni giorni (circa dal 21 ottobre 2010) la Polizia Municipale di Cividale del Friuli si appresta ad utilizzare l’autovelox mobile la mattina presto, quando ancora la visibilità è scarsa, inoltre senza utilizzare la segnaletica mobile di controllo in atto!!!
Per mattina presto intendo dire le 6.00 del mattino oppure le 7.00 del mattino, solitamente in questi orari i poveri operai ed impiegati si recano al lavoro …

Quindi attenzione, limitate la velocità nel territorio cittadino di Cividale del Friuli perchè gli Agenti sono in agguato per compiere il loro dovere.

Intestazione prima pagina diversa in Openoffice

20 ottobre 2010 13 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 4,00 di 5)
Loading...

Dovete per caso inserire un’intestazione diversa nella prima pagina rispetto alle altre e state utilizzando Openoffice?
Beh nessun problema, la soluzione sembra complessa ma è assai semplice ma molto diversa da Word di Microsoft.
Aprire il file e cliccate su F11, dovrebbe apparirvi l’immagine sottostante con una finestrella. Cliccate sulla 4^ icona (vedi inconcine della barra appena aperta) e poi nell’elenco a tendina cliccare sulla voce Prima Pagina (fate clic destro e modifica).

In inserite riga d’intestazione dovete selezionare prima pagina. Ora tutte le modifiche che fate alla prima pagina saranno scollegate dalle altre! Buon writer a tutti ;)

Openoffice


Burnjak 2010 a Stregna

8 ottobre 2010 4 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Categorie:Cronaca Tag: , ,

Stampare fronte retro (PDF) senza avere la stampante predisposta

3 ottobre 2010 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Per stampare un PDF in FRONTE/RETRO con una stampante che non ha questa funzione integrata (si parla di stampante inkjet o laser B/N di fascia bassa o di qualche anno fà) si può ovviare a questo problema in 2 semplici passi, tutto per risparmiare toner e spazio.

  • Dobbiamo procedere alla stampa dalla pagina 1 – a quella finale e selezioniamo dal menù sottostante (come si vede nella foto) di tutte le PAGINE DISPARI.

  • finita la stampa dobbiamo procedere a prendere i fogli appena stampati (senza modificarne l’ordine) e riporli nuovamente nel cassetto di carta girandoli sotto sopra come mostrato anche nell’immagine sottostante. Il foglio uscirà dalla stampante con il testo fronte vostro e voi dovrete rigirarlo.

  • Fatto questo nella opzioni di stampa di Acrobat (vedi immagine di prima) dobbiamo scegliere: stampa le pagine pari ed inoltre bisogna flaggare INVERTI PAGINE. Questo permette di avere la stampa senza doverci preoccupare di invertire tutte le pagine prima di metterle nel cassetto.

Per cui non servono stampanti professionali o software di terze parti come suggeriscono in rete per effettuare un’operazione semplicissima.

Buona stampa a tutti ;D

Categorie:Guide Tag: ,