Archivio

Archivio per aprile 2014

New tab page firefox

26 aprile 2014 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Volete modificare l’url di Firefox quando aprite un nuovo tab?
Nella versione 28 di Firefox nelle impostazioni non ho trovato nulla che mi permettesse di modificare questo comportamento. Dovete quindi andare la configurazione avanzata di Firefox digitando sulla barra degli indirizzi “about:config” .

Nella barra di ricerca cercate la voce browser.newtab.url (vedi immagine qui sotto) e inserite il valore che volete che venga aperto ogni volta che aprite un nuovo tab, nel mio caso ho inserito la pagina di google.it . Da ora in poi il vostro Firefox aprirà sempre questo url.

new tab

Categorie:Browser Tag:

Antivirus gratuito per aziende

20 aprile 2014 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

Virit explorerHo scoperto che esiste un antivirus gratuito per aziende e il prodotto è tutto italiano. Avevo già scritto anni orsono un post per questo antivirus dal nome insolito :) -> Virit Explorer.

Con la versione Lite del software ha alcuni moduli in meno rispetto al Pro e sono: Vir.IT BACKUP, Vir.IT Scan Mail, Vir.IT Personal Firewall, Vir.IT Console Client/Server, Active Directory, TG Soft Ninjavir, Assistenza telefonica e on-line.

Vir.IT eXplorer Lite, infatti, è liberamente utilizzabile sia in ambito domestico/privato che aziendale/professionale. Potete scaricare il prodotto direttamente dal sito del produttore padovano.

Tagliare video Youtube

20 aprile 2014 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

TubeChopDovete per caso tagliare i video di Youtube per poi poterli condividere su Facebook, Google+ o per poterli ridistrubire? Beh esiste on line un servizio gratuito che non fa altro che prendere l’url del video che gli passate bloccando il player nell’intervallo che gli andrete ad indicare.
Il servizio viene offerto da TubeChop: www.tubechop.com

Buon taglio a tutti :D

Categorie:Curiosità Tag: ,

Addio Xp

12 aprile 2014 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Windows_XP_SP3Dopo un’onorata carriera durata ben 12 anni diamo addio a Windows XP (winver 5.1).
Il problema più grosso è cosa fare ora! Se il pc ha un hardware abbastanza recente, in parole povere un processore dual core (a 64 bit) e abbastanza ram (almeno 2 Gb  DDR2 o superiore) e un disco con tecnologia Serial ATA (Sata1 – per intenderci il cavettino di colore rosso e non la piattina grigia -> IDE) e la scheda video ha almeno 256 Mb di ram e directx 10, allora in questo caso potete optare per l’upgrade ai nuovi sistemi operativi da windows7 in poi.
In tutti gli altri casi vi conviene installare un sistema operativo con Linux che non richieda molte risorse grafiche.
Buon upgrade a tutti :D

Categorie:Windows Tag: , ,

Driver scanner Mustek 1200Pro usb per Windows7 64bit

8 aprile 2014 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Vi servono i driver di windows 7 64 bit per far funzionare il vostro amato scanner usb della Mustek modello 1200Pro? Beh cercando un attimo in rete sono riuscito a trovare un link dove ho scaricato i relativi driver e funzionano alla grande.

Il link per il download li reperite direttamente dal sito mustek ad un link : http://www.mustek.com

Categorie:Informazioni Tag: ,

DPF Grande Punto, minimo alto e consumi elevati

7 aprile 2014 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Punto MultijetVi siete mai accorti che il vostro Multjet versione 1 della Fiat che monta il filtro antiparticolato – DPF (per intenderci euro 4, con l’euro 5 dovrebbe essere presente il Multjet 2) ogni tot Km (circa 800) ha un fase che dura circa 10 minuti, in cui i consumi diventano elevatissimi e il minimo passa da 800 giri a circa 1000 giri al minuto?
Questi sintomi sono normali e sono dovuti alla pulizia del DPF (filtro antiparitcolato), questa pulizia purtroppo è meglio non interromperla anche perchè se non viene mai completata ci si ritrova a dover ricorrere ad un ciclo di pulizia forzato che solo l’officina può eseguire (circa dopo 10 fallimenti/interruzioni).
Questa pulizia ha un’altra pecca, a lungo andare deteriora l’olio motore in quanto c’è una trafilazione di gasolio incombusto nella camera di combustione dei cilindri e la coppa dell’olio, infatti la pulizia del filtro avviene iniettando maggior gasolio nel ciclo di postiniezione al fine di aumentare la temperatura all’interno del Dpf che ne permette pertanto la combustione completa (circa 600 gradi).
In rete si trovano tante guide sullo stile di guida da adottare, problemi di questo filtro, come comportarsi, cosa fare … ecc. ecc..