Archivio

Posts Tagged ‘mac osx’

Mac Osx 10.4.11?

1 agosto 2007 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Sui vari siti e forum sta circolando la voce di un possibile versione targata 10.4.11 per Tiger…. Forse per risolvere i problemi USB sorti con l’aggiornamento alla 10.4.10. Speriamo che sia un aggiornamento serio e testato, non come gli ultimi 3 che hanno fatto più vittime che vincitori… :)

Categorie:Apple, Curiosità, Informatica Tag: , ,

Mac Osx 10.4.10

22 giugno 2007 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

L’aggiornamento 10.4.10 è raccomandato per tutti i computer con processore PowerPC e Intel con Mac OS X Tiger. L’aggiornamento include correzioni di problemi del sistema operativo e correzioni specifiche o aggiornamenti di compatibilità per le seguenti applicazioni e tecnologie:

– Supporto per fotocamere RAW
– Attivazione e disattivazione di dispositivi USB
– Supporto per applicazioni software di terze parti
– Aggiornamenti di sicurezza

Per ulteriori informazioni su questo Aggiornamento, consulta il sito: http://www.info.apple.com/kbnum/n305533-it.
Per ulteriori informazioni su Security Update (aggiornamenti di sicurezza), consulta il sito: http://www.info.apple.com/kbnum/n61798-it.

Categorie:Apple, Informatica Tag:

Gimp-Print

20 febbraio 2007 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

gimp print

Gimp-Print continua con il suo contributo permettendo ad utenti PPC e Mac Intel di utilizzare stampanti e multifunzioni che altrimenti funzionerebbero solo con Windows. Grazie a questo team ormai le stampanti supportate sono moltissime, infatti il software è ormai alla versione 5.0 stabile.
Raccomando sempre di boicottare le case madri che non supportano tutti i sistemi operativi ma quando non se ne può farne a meno allora, si utilizzano queste soluzioni.
Il sito del progetto è questo! in questo Blog è già stato ampiamente delucidato nell’utilizzo con una Epson C66.

Avere una webcam con MacOsx – Logitech QuickCam

5 febbraio 2007 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Vi piacerebbe utilizzare una WebCam da pochi soldi (€ 29,00) sul vostro Mac senza dover ricorrere alla più costosa ISight (circa € 160,00 tra l’altro non più venduta in Europa per via delle norme anti inquinamento), ovviamente ha prestazioni differenti ma non tutti se la possono permettere sopratutto dopo aver acquistato un Mac.
Ci sono 2 soluzioni e dipende da cosa dovete fare con una piccola webcam di fascia bassa; potete utilizzare un software opensource denominato Macam che vi permette di poter utilizzare grazie al suo semplice e piccolissimo software (2,9 Mb) una webcam a patto che il vostro acquisto rientri tra quelli supportati, non preoccupatevi la lista è lunga e aumenta ad ogni rilascio del software. All’interno del download c’è pure un file denominato “macam.component” questo può essere utilizzato per inserirlo in /Library/Quicktime/ oppure in /Utente/Library/Application Support/Skype/ a seconda del software che volete utilizzare con quella WebCam.
Se volete utilizzare la vostra WebCam per fare video con audio allora il programma appena descritto non è sufficiente, per cui in questi casi mi appoggio ad un programma che nella versione base è utilizzabile liberamente (anche se funziona solo con Carbon Version 5.4.1 April 29, 2002 – il rilascio non è recente) e si tratta di BTV che dopo la sua installazione (parlo di PowerBook con Tiger) permette di creare video con audio.
Il mio acquisto riguarda una Logitech QuickCam Chat e tutti i software elencati funzionano egregiamente alla faccia della ISight. :)

logitec

P.S. Per poterr registrare un filmanto con Quick Time Pro seguite questi semplici passi (Fonte della guida per registrare un filmato è il sito della Apple al seguente link):

1. Collega la fotocamera o il microfono al computer (solo nel caso in cui non usi un microfono integrato).
2. In QuickTime Pro, seleziona Archivio > “Nuova registrazione filmato” (o Archivio > “Nuova registrazione audio”).
Verrà visualizzata una finestra di anteprima, che puoi utilizzare per modificare impostazioni come la posizione della videocamera, la luce e il livello dell’audio prima di dare inizio alla registrazione.
3. Per dare inizio alla registrazione, fai clic su pulsante Registra in fondo alla finestra.
4. Per interrompere la registrazione, fai clic di nuovo sul pulsante.
Puoi anche fare clic sul pulsante Registra mantenendo premuto il tasto Opzione, per mettere in pausa e riprendere la registrazione, quindi premi Opzione per mettere in pausa la registrazione.
Il filmato appena registrato verrà visualizzato nella finestra filmato QuickTime. Per default, il filmato è registrato sulla scrivania, ma puoi scegliere un’altra posizione di default nel pannello di registrazione delle Preferenze di QuickTime Player. (Consulta Impostare le opzioni di registrazione.) Per visualizzare dove viene registrato il filmato, fai clic sull’icona in cima alla finestra, mantenendo premuto il tasto Comando.

Messenger per mac versione 6.0

28 settembre 2006 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Finalmente Microsoft ha aggiornato Messenger alla versione 6.0.0 in formato universal binary. Il programma ha migliorato l’interrfaccia grafica senza però stravolgere il tutto. Integra da subito le nuove funzioni Windows live spaces. Migliorata la sezione privacy e la gestione della cronologia. L’installazione e veloce ed indolore, richiede però la ridigitazione della password di accesso.
Buona chattata a tutti!

messenger
Categorie:Apple, Informatica Tag: ,

Mac OsX 10.4.7

27 giugno 2006 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Tramite il pannello “Aggiornamento Software”, Apple ha provveduto a rendere disponibile la versione 10.4.7 di Mac OS X. Del peso di circa 40 MB, Mac OS X 10.4.7 è raccomandato a tutti gli utenti e include correzioni di problemi del sistema operativo e di altri relativi alle seguenti applicazioni e tecnologie. Include correzioni per:
– Impedimento dei blocchi di AFP e interruzione delle connessioni.
– Registrazione di documenti Adobe e Quark su volumi attivati mediante AFP.
– Trasferimento di documenti tramite Bluetooth, abbinamento e connessione a un mouse Bluetooth nonché sincronizzazione con telefoni cellulari.
– Riproduzione audio nelle applicazioni QuickTime, iTunes, Final Cut Pro e Soundtrack.
– Garanzia di una disposizione corretta delle icone durante la visualizzazione sulla scrivania.
– Determinazione dello spazio richiesto per masterizzare cartelle.
– Audio di iChat e connessione video, creando chat room quando usi AIM.
– Importazione di documenti in Keynote 3.
– Creazione di flussi di lavoro PDF quando utilizzi iCal e iPhoto.
– Utilizzo affidabile delle funzionalità di Automator all’interno dei flussi di lavoro.
– Importazione e rimozione dei font in Libro Font.
– Sincronizzazione di indirizzi, preferiti, eventi del calendario e documenti su .Mac.
– Compatibilità con applicazioni e dispositivi di terze parti.
– Aggiornamenti di sicurezza standalone precedenti.

Categorie:Apple, Informatica Tag: ,

GIMP PRINT – GUTENPRINT – EPSON C66 – TIGER

25 marzo 2006 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Problemi con driver di stampanti che non si trovano per la vostra versione di sistema operativo?
Ecco la soluzione GUTENPRINT! Gimp print, è un pacchetto di driver per stampanti ed è sviluppato sia per Mac OSX che Linux. Io l’ho testato quando ho dovuto far funzionare una stampante EPSON C66 su “Tiger” e “Panther”, i driver inclusi sul cd erano solo per windows e sul sito EPSON non era contemplato il sistema operativo Mac. Un problema grosso!!
Un attimo di ricerca e scopro che un team sviluppa dei driver che utilizzano CUPS, il software è GPL e scaricabile su SourceForge. Finito di scaricare l’immagine ( versione 5.0.0 beta 2, purtroppo la stable 4,2 non ha i driver per la C66 ma la versione beta 2 non mi ha dato nessun problema ) e dopo averla installata faccio un test di stampa. Ecco finalmente la EPSON C66 comincia a fare il suo dovere…. Un ringraziamento sentito a questo team.

Formattare Tiger…. SI Grazie!

7 ottobre 2005 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

XDove vengono archiviati i dati delle applicazioni?
Molte applicazioni utilizzano documenti speciali per l’archiviazione dei documenti dell’utente o delle preferenze. Prima di inizializzare o riformattare il disco rigido, come anche prima di aggiornare il software di sistema, ricordati di eseguire il backup di questi documenti importanti.

Di seguito vengono indicate le posizioni dei documenti relativi alle applicazioni usate con maggiore frequenza.

Dati e impostazioni Mail: ~/Libreria/Mail/

Dati e impostazioni iTunes: ~/Musica/iTunes Music/

Dati e impostazioni iPhoto: ~/Immagini/iPhoto Library/

Dati e impostazioni Rubrica Indirizzi: ~/Libreria/Application Support/AddressBook

Dati e impostazioni iCal: ~/Libreria/Calendars/

Dati e impostazioni Safari: ~/Libreria/Safari/

Font: ~/Libreria/Fonts/

Dati e impostazioni Portachiavi: ~/Libreria/Keychains/

Promemoria: ~/Libreria/StickiesDatabase

Altre preferenze: ~/Libreria/Preferences/

Scegliendo l’opzione “Archivia e Installa” nel programma di installazione di Mac OS X, questi documenti vengono archiviati automaticamente prima dell’installazione. Per ottenere informazioni su come ripristinare i documenti archiviati, consulta il sito web Assistenza & Supporto di Apple.
Le applicazioni di terze parti possono archiviare informazioni in posizioni diverse. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione fornita con l’applicazione

Categorie:Apple, Informatica Tag: ,