Home > Informazioni > Installare {S}Bot in passi

Installare {S}Bot in passi

25 febbraio 2017 - 178 Volte visto Lascia un commento Vai ai commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

ATTENZIONE:
AVVISO! Le informazioni di questo post potrebbero non essere più valide in quanto non aggiornate. Usa i commenti per contribuire a tenere il post aggiornato.

ULTIMA REVISIONE DEL POST: 22/05/2017


Su un server Linux per installare {S}Bot dovete seguire i seguenti passi:
sudo apt-get install apache2
sudo apt-get install mysql-server mysql-client
sudo apt-get install php7.0-mysql php7.0-curl php7.0-json php7.0-cgi  php7.0 libapache2-mod-php7.0 php-mcrypt
sudo apt-get install php-mbstring php7.0-mbstring php-gettext
sudo a2enmod ssl
sudo service apache2 restart

# Guide: http://blog.sfsoft.it/2016/11/24/creare-un-certificato-ssl-per-apache-su-ubuntu-16-04/
openssl req -x509 -nodes -days 1825 -newkey rsa:2048 -keyout /etc/ssl/private/apache-selfsigned.key -out /etc/ssl/certs/apache-selfsigned.crt

sudo service apache2 restart

Per cancellare la modalità di SQL in modo esplicito, impostarlo su una stringa vuota utilizzando –sql-mode=”” sulla linea di comando, o sql-mode=”” in un file di opzioni.

Ho aggiunto il sql-mode=”” opzione per /etc/my.cnf e ha funzionato.

Questa soluzione SO discute i modi per scoprire quale my.cnf file sia utilizzato da MySQL.

Non dimenticate di riavviare MySQL dopo aver apportato modifiche.

Ora copiate i file di {S}Bot nella cartella /var/www/html/ ed eseguite in phpMyadmin il file telegram.sql

Buon Bot Telegram a tutti!

  1. Nessun commento ancora...


NOTE SUI COMMENTI:

Se non avete mai scritto nulla su questo blog, sappiate che il vostro primo commento dovrà essere approvato manualmente dall'amministratore e quindi non comparirà subito sul sito.
Questo sito usa gli Avatar.
E' possibile usare dei tag HTML nel testo del commento, ma solamente quelli validi come XHTML "Strict" verranno accettati, quindi il risultato potrebbe anche essere un po' diverso dal previsto... nel dubbio, usate il testo semplice!
L'avviso di nuovi commenti è completamente automatizzato e nessuno degli indirizzi e-mail verrà fornito a terzi.
La vostra e-mail, che comunque resterà sempre riservata, serve anche per il conteggio del totale dei vostri commenti e per inviarvi, se ne fate richiesta soluzioni ai problemi o ulteriori informazioni nel totale rispetto del D.Lgs 196/2003.