Archivio

Posts Tagged ‘office 2003’

Stampa unione Office 2003 date e importi

20 Dicembre 2009 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Dalla versione di Office 2003 la stampa unione avviene tramite il driver ODBC e non più come avveniva con office 2000

Detto, fatto… et voila’: il problema sta nel fatto che nella nuova versione di Word la connessione con i dati in Excel avviene via ODBC, e quindi si copia solo il valore, ma si perde qualsiasi informazione sulla formattazione dello stesso.

La soluzione e’ forzare in Word la connessione ai dati via DDE:

    • menu’ Strumenti -> Opzioni -> tab Standard
    • spuntare la voce Conferma conversione all’apertura

Fatto questo, la prossima volta che si va ad impostare una stampa unione da Word, quando andremo a definire il file Excel dove prelevare i dati, verra’ richiesta la modalita’ di apertura: basta scegliere “Fogli di lavoro di Excel tramite DDE” per ottenere la formattazione dei valori identica a quella impostata in Excel.

Mentre scrivevo quest post, cercando ancora con Google, ho anche trovato un documento sul sito della Microsoft che spiega nel dettaglio le tre soluzioni possibili al problema della perdita di formattazione quando si usa la stampa unione. Lo trovate qua.

In sintesi:

1) { MERGEFIELD “Prezzo” \# $#.###,00 }
2) { MERGEFIELD “Data” \@ “g MMMM aaaa” }

Altre interessanti informazioni sulla stampa unione di Word 2002/2003 li trovate sempre sul sito Office Online di Microsoft.

Errore ThisWorkBook Excel e Word – Microsoft Office

9 Ottobre 2008 26 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Avete a che fare con un fastidioso errore ( Thisworkbook excel )che compare ogni volta che si tenta di aprire Word o Excel (versione 2000, 2002, 2003, 2007, 2010 ) proprio come nell’immagine quì sopra?
Niente di preoccupante da risolvere.

Dovete andare in Risorse del Computer disco C:\Documents and Settings\xxxx\Application Data\Microsoft\Forms\RefEdit.exd , le xxx andranno sostituite con il nome del vostro profilo (queste impostazioni sono comuni in Windows Xp e 2000, per Vista Windows 7 e 8 – C:\Users\nome_del_profilo\AppData\Roaming\Microsoft\Forms – dove seguire il percorso del profilo facendo attenzione ad abilitare la visualizzazione dei file di sistema e quelli nascosti nelle opzioni di visualizzazione, la parola users equivale a quella di utente).

Tenete conto di questo per Windows 7:
“Per ricordare un pò come sono cambiate le cose in Windows 7, Application Data is represented by the environment variable %appdata%.  In Windows 2K/XP/2003 it pointed to c:\documents and settings\%username%\application data.  In Vista and Windows 7, it now points to c:\users\%username%\appdata\roaming”.

Eliminando quel file “RefEdit.exd” e riaprendo Excel/Word il tutto dovrebbe tornare a funzionare; non preoccupatevi per quel file perchè all’apertura di office viene ricreato automaticamente. La soluzione che proponeva invece Microsoft non ha funzionato per nulla.

Al massimo se non riuscite a seguire la guida potete cercare il file RefEdit.exd con la funzione cerca di Microsoft.

Office 2003!

3 Ottobre 2005 1 commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Questo mese è il periodo degli aggiornamenti per la casa Microsoft.
Rilasciato il SP2 di office 2003, ma cosa risolverà mai?? Boh i soliti problemi di sicurezza che fino ad oggi ha risolto che le piccole pack.
Consigliato il SP2? Boh devo ancora provarlo appena ne so qualcosa di più vi farò sapere, comunque non ho installato nemmeno il SP1 quindi figuriamoci se il 2 mi convince……
Il link per scaricarlo si trova qui