Archivio

Archivio autore

Installare {S}Bot in passi

25 febbraio 2017 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Su un server Linux per installare {S}Bot dovete seguire i seguenti passi:
sudo apt-get install apache2
sudo apt-get install mysql-server mysql-client
sudo apt-get install php7.0-mysql php7.0-curl php7.0-json php7.0-cgi  php7.0 libapache2-mod-php7.0 php-mcrypt
sudo apt-get install php-mbstring php7.0-mbstring php-gettext
sudo a2enmod ssl
sudo service apache2 restart

# Guide: http://blog.sfsoft.it/2016/11/24/creare-un-certificato-ssl-per-apache-su-ubuntu-16-04/
openssl req -x509 -nodes -days 1825 -newkey rsa:2048 -keyout /etc/ssl/private/apache-selfsigned.key -out /etc/ssl/certs/apache-selfsigned.crt

sudo service apache2 restart

Per cancellare la modalità di SQL in modo esplicito, impostarlo su una stringa vuota utilizzando –sql-mode=”” sulla linea di comando, o sql-mode=”” in un file di opzioni.

Ho aggiunto il sql-mode=”” opzione per /etc/my.cnf e ha funzionato.

Questa soluzione SO discute i modi per scoprire quale my.cnf file sia utilizzato da MySQL.

Non dimenticate di riavviare MySQL dopo aver apportato modifiche.

Ora copiate i file di {S}Bot nella cartella /var/www/html/ ed eseguite in phpMyadmin il file telegram.sql

Buon Bot Telegram a tutti!

Raspberry Pi2 installare Ubuntu Server

12 febbraio 2017 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Raspberry

Materiale da scaricare:

  1.  Download 16.04.1 per Raspberry Pi 2 (link diretto) dal sito: wiki.ubuntu-it.org
  2. Programma Win32DiskManager (per windows) da sourceforge.net/projects/win32diskimager/
  3. Putty;
  4. WinScp;

Installate winscp putty e win32DiskManager; inserire la SD da almeno 8 Gb con velocità classe 10 ed dopo eseguite il programma con privilegi di amministratore. Settate il percorso del file img di Ubuntu (bisogna scompattare il file precedentemente scaricato con winrar o altro programma fino ad avere il file img) come da immagine sottostante e selezionare la lettera corrispondente alla SD inserita.

win32 Guida

Fatto questa operazione che dura alcuni minuti, potete estrarre la SD ed inserirla nel Raspberry che andrà alimentato e collegato alla rete tramite cavo ethernet (non serve monitor o tastiera ci collegheremo da remoto). Ora loggatevi sul vostro router per scoprire quale ip è stato assegnato al Raspeberry ed effettuate questi passi:

Login con putty (sapendo l’ip coretto) e cambiare la password default che solitamente per Ubuntu è “utente ubuntu” “password ubuntu” è obbligatorio il cambio al primo accesso e pertanto al termine si chiuderà il programma e toccherà effettuare il login nuovamente con il nuovo accesso.

Lanciamo in successione i comandi:
sudo passwd root
inserire password
su (+ password root)
inserire password di root appena settata
vi /etc/ssh/sshd_config
(schiacciare i per entrare in modalità scrittura sul file, attenzione ad editarlo correttamente)
cambiare la riga con PermitRootLogin nel seguente modo:
#PermitRootLogin prohibit-password
aggiungere: PermitRootLogin yes
(poi schiacciare esc e digitare “:wq!” INVIO)

Aumentare la partizione del Raspberry
#resize partition

da shell:

wget http://archive.raspberrypi.org/debian/pool/main/r/raspi-config/raspi-config_20160527_all.deb -P /tmp
apt-get install libnewt0.52 whiptail parted triggerhappy lua5.1 alsa-utils -y
# Auto install dependancies on eg. ubuntu server on RPI
apt-get -f install
dpkg -i /tmp/raspi-config_20160527_all.deb

reboot login with root user
mount /dev/mmcblk0p1 /boot
raspi-config

selezioni: expand_rootfs Expand root partition to fill SD card
fai il reboot e il gioco è fatto.
Per vedere che effettivamente hai ottenuto il risultato puoi digitare da console dopo il reboot: df -h

apt-get update
apt-get upgrade
rpi-update
apt-get install htop
#creiamo il file di swap da circa 2 gb con il semplice comando:
apt-get install dphys-swapfile
reboot

Il Raspberry è pronto

Questa parte della guida è ancora in BETA e non ultimata:

ORA abilitiamo il wifi sul Pi2 con un adattatore TPlink TL wn725 n
wget https://dl.dropboxusercontent.com/u/80256631/install-wifi.tar.gz
tar xzf install-wifi.tar.gz
./install-wifi -h
apt install wireless-tools
apt install wpasupplicant

 

Categorie:Informazioni Tag:

Tools di velocità per Lan

26 ottobre 2016 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Dovete per caso testare la velocità della vostra lan, un pò come si fà per l’adsl, e non sapete che software usare?
Beh esiste un ottimo programma che permette di effettuare un pò di analisi a titolo praticamente gratuito … il software in questione si chiama LAN Speed Test (Lite nelle versione unregister). L’interfaccia grafica è talmente intuitiva che non ha bisogno di molte spiegazioni a riguardo.

lanspeed

Esiste poi Iperf ma questo è solo da riga di comando e diventa scomodo per chi ha fretta e poca dimestichezza con le console, si può però usare il fork dal nome Jperf che ha una GUI in java (dopo il downalod in lanciare il file bat).

Duplicati – Client di Backup – Opensource

25 ottobre 2016 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Avete bisogno di un client per il backup del vostro computer e non avete voglia di spendere cifre esorbitanti per soluzioni che poi si possono rilevare inutili? Beh allora Duplicati fa al caso vostro.
Il software è stato completamente riscritto con tecnologia web (per la gestione anche da remoto) con la versione 2.x che attualmente è comunque ancora sperimentale, se non vi fidate comunque è ancora possibile scaricare la vetusta 1.3.4 rilasciata nel lontano 2013 ma che non risente della vecchiaia.La nuova versione ha la console di gestione direttamente on-line e basta collegarsi alla pagina locale: http://127.0.0.1:8200 ovviamente al posto di 127.0.0.1 può essere sostituito l’ip del pc oppure se si utilizza un servizio di host con dns dynamic (usando dyndns) si può pilotare un backup da sedi remote.
Bella idea che speriamo abbia un seguito prosperoso.

NUOVA VERSIONE:

duplicati2

VECCHIA VERSIONE:

duplicati1-3

Collaborazione per UdineBot e UdineChannel

3 settembre 2016 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Si cercano collaboratori per gestire i contenuti e le informazioni da trasmettere tramite la piattaforma {S}Bot, ovviamente  a titolo gratuito e senza grossi imepgni, per il Bot denominato UdineBot ( https://telegram.me/udinebot )  e il channel UdineNews ( https://telegram.me/Udine_news ) su piattaforma Telegram.

Per contatti usare il form del sito, o lascia pure un commento, grazie.

Telegram

Udine Bot con Telegram

La banda larga in Carnia entro breve

1 agosto 2016 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Aggiungo un nuovo articolo del Messaggero Veneto riguardante la banda larga Ermes in Friuli, così da tenere aggiornata la successione degli eventi:

  1. 01 agosto 2016;
  2. precedenti articoli;
  3. e ancora..;
Categorie:Informazioni Tag: ,

Convertire PDF a Excel – App per Android

24 luglio 2016 2 commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

conversione

conversione

Oggi vi parlo dell’applicazione “Convertitore PDF a Excel” che ho avuto la fortuna di provare per voi lettori del Blog.

L’applicazione è sviluppata da Cometdocs.com Inc. , che produce anche altre App per la conversione dei Pdf in altri formati tra cui Word, imaggini, Autocad, Powerpoint, testo. Le singole applicazioni hanno un costo di 3,49 € cadauna per avere la conversione veloce dei file, altrimenti la conversione avverrà ugualmente ma in un lasso di tempo maggiore, come si evince dalla presente immagine.

Nella versione da me provata (quella a pagamento) la conversione di un file pdf di 5 Mb è avvenuta in circa un minuto (più il tempo per l’upload del file, che il resto) e il risultato era ottimale è stupefacente.

Forse aveva senso creare un pacchetto ad hoc e una unica app che permettesse le conversioni nei vari formati.

Che dire in concreto? L’applicazione fa il suo lavoro in modo ottimale e non ha bisogno di tanti fronzoli o configurazioni strane, sarebbe gradita la possibilità di effettuare l’upload di file oltre che dalla cartella downalod del telefono da altre cartelle tramite una funzione sfoglia ed inoltre la possibilità di integrazione con google Drive/Docs al fine di effettuare l’upload dei file da convertire direttamente dal servizio Google e lo stesso file convertito così da rendere più veloci le operazioni di upload/download.

convertito

In questa schermata invece potete vedere la maschera di gestione che è veramente semplice ed intuitiva.

L’applicazione ha grossi margini di crescita e staremo a vedere i prossimi sviluppi, per ora buona conversione a tutti quanti :) con questa ottima App a cui ho dato una valutazione di 4 stelle sul Google Play.

(Articolo sponsorizzato)

Internet veloce in Carnia

11 luglio 2016 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

I tempi perchè gli utenti della Carnia abbiano “internet veloce” non si conoscono più … sul Messaggero Veneto di oggi compare un articolo che parla di attese fino a 5 anni … che vuol dire 2021 quando tutto iniziò nel 2007!

Articolo di oggi: Messaggero Veneto

Apertura ecopiazzola Moimacco 2016/2017

11 maggio 2016 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

09_contenitoriHo creato per tutti i moimacchesi il calendario di apertura dell’ecopiazzola comunale per l’anno 2016/2017 (proseguendo il lavoro dell’anno scorso) attingendo i dati dalle informazioni presenti sul sito comunale.
Ecco l’indirizzo del calendario che può essere importato nel vostro Google Calendar, Calendario dell’Iphone, o altri calendari come Lightning che è installabile in Thunderbird:

 

L’ecopiazzola si trova attualmente in via Tombe Romane:


P.S. : Non mi assumo nessuna resposansabilità sull’esattezza delle informazioni inserite nel presente calendario in quanto possono subire delle modifiche da parte del Comune e del Gestore, ho realizzato questo calendario al fine di limitare l’uso della carta e di agevolare i Moimacchesi nel ricordare come e quando smaltire i loro rifiuti, sempre a portata di mano di cellulare. Inoltre la veste grafica ha un effetto più intuibile rispetto ad un mero elenco. Spero che vi sia utile.

{S}Bot il Bot telegram integrato con i Channel – UdineBot Udine_News

7 maggio 2016 1 commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Da oggi il Bot di Udine è integrato con il nuovo channel Telegram, grazie alla sviluppo dell’applicativo {S}Bot:

@Udine_news
https://telegram.me/Udine_news

@udinebot
https://telegram.me/udinebot

Seguite le News/Informazioni/Eventi della Provincia di Udine come meglio volete.

Categorie:Informazioni Tag:

Facebook da quando due sono amici e i post scambiati

11 aprile 2016 Nessun commento
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

Volete sapere da quando due sono amici e che post/commenti si sono scambiati? Niente di più semplice basta fare il login su Facebook e poi utilizzare questo url formattato in questo modo:

https://www.facebook.com/friendship/[UTENTE_1]/[UTENTE_2]/ e dare invio

al posto di [UTENTE_1] e [UTENTE_2] dovete sostituire i nomi o gli id delle persone che volete controllare, questi dati li trovare cliccando sulla persona e poi copiando l’informazione dall’url.

Semplice e veloce.

Categorie:Curiosità Tag: ,