Home > Guide, Informatica, Open Source, Windows > NTLDR mancante

NTLDR mancante

10 Marzo 2008 - 2.097 Volte visto Lascia un commento Vai ai commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

ATTENZIONE:
AVVISO! Le informazioni di questo post potrebbero non essere più valide in quanto non aggiornate. Usa i commenti per contribuire a tenere il post aggiornato.

ULTIMA REVISIONE DEL POST: 10/03/2008


Se per caso avete dei problemi con i file Ntdrl e Ntdetect.com e il vostro Xp – 2000 non si riesco ad avviare per questo motivo (file not found) potete risolvere il problema in pochissimi passi.

  1. Dotatevi di una distribuzione LIVE – Consiglio Ubuntu 7.10 o superiore che permette di leggere e scrivere le partizioni Nfts (700 Mb);
  2. avviate il vostro pc-portatile con Ubuntu e scegliete l’opzione 1 di avvio ed installazione (non preoccupatevi non si installa nulla), con F2 potete anche cambiare lingua;
  3. appena siete entrati nell’interfaccia grafica di ubuntu in Risorse e poi Documenti, ora sulla finestra che si è aperta sulla sinistra dovreste trovarvi il disco C: ;
  4. copiate da una chiavetta o dalla partizione nascosta che sui nuovi pc viene sempre installata i 2 o più file che sono stati cancellati, in questo caso Ntdrl e Ntdetect.com (mi raccomando di inserire i file copiandoli da un sorgente possibilmente con lo stesso Service Pack, 2 per Xp – tra poco 3 – e 4 per 2000);
  5. fatto questo spegnete Ubuntu;
  6. ora potete avviare il vostro pc normalmente.

Scordatevi queste soluzioni complesse:

  1. Wintricks
  2. Infopcfacile
  1. Nessun commento ancora...


NOTE SUI COMMENTI:

Se non avete mai scritto nulla su questo blog, sappiate che il vostro primo commento dovrà essere approvato manualmente dall'amministratore e quindi non comparirà subito sul sito.
Questo sito usa gli Avatar.
E' possibile usare dei tag HTML nel testo del commento, ma solamente quelli validi come XHTML "Strict" verranno accettati, quindi il risultato potrebbe anche essere un po' diverso dal previsto... nel dubbio, usate il testo semplice!
L'avviso di nuovi commenti è completamente automatizzato e nessuno degli indirizzi e-mail verrà fornito a terzi.
La vostra e-mail, che comunque resterà sempre riservata, serve anche per il conteggio del totale dei vostri commenti e per inviarvi, se ne fate richiesta soluzioni ai problemi o ulteriori informazioni nel totale rispetto del D.Lgs 196/2003.