Home > Curiosità > Il sapere italiano è ormai andato

Il sapere italiano è ormai andato

28 Giugno 2013 - 3.379 Volte visto Lascia un commento Vai ai commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

ATTENZIONE:
AVVISO! Le informazioni di questo post potrebbero non essere più valide in quanto non aggiornate. Usa i commenti per contribuire a tenere il post aggiornato.

ULTIMA REVISIONE DEL POST: 28/06/2013


Ma vi rendete conto che la maggior parte delle “aziende italiane” sono controllate da multinazionali francesi, americane, svizzere, olandesi .. !!!
Buitoni, Invernizzi, Parmalat, Locatelli, Levissima …. la lista è lunga km (formaggi, pasta, acqua ..). Praticamente faccio fatica a trovare ancora qualche ditta italiana …. a meno che Wikipedia non fornisca informazioni completamente sbagliate.

ECCO LA PEGGIOR CAPPELLA ITALIANA mai fatta negli ultimi 20 anni a questa parte. Abbiamo venduto all’estero il nostro sapere e la nosta conoscenza a poco prezzo e ora ne paghiamo le conseguenze.

Sigh.

Categorie:Curiosità Tag:
  1. Nessun commento ancora...


NOTE SUI COMMENTI:

Se non avete mai scritto nulla su questo blog, sappiate che il vostro primo commento dovrà essere approvato manualmente dall'amministratore e quindi non comparirà subito sul sito.
Questo sito usa gli Avatar.
E' possibile usare dei tag HTML nel testo del commento, ma solamente quelli validi come XHTML "Strict" verranno accettati, quindi il risultato potrebbe anche essere un po' diverso dal previsto... nel dubbio, usate il testo semplice!
L'avviso di nuovi commenti è completamente automatizzato e nessuno degli indirizzi e-mail verrà fornito a terzi.
La vostra e-mail, che comunque resterà sempre riservata, serve anche per il conteggio del totale dei vostri commenti e per inviarvi, se ne fate richiesta soluzioni ai problemi o ulteriori informazioni nel totale rispetto del D.Lgs 196/2003.