Home > Apple, Informatica > Tiger si evolve ancora?

Tiger si evolve ancora?

19 Maggio 2007 - 2.906 Volte visto Lascia un commento Vai ai commenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessun voto)
Loading...

ATTENZIONE:
AVVISO! Le informazioni di questo post potrebbero non essere più valide in quanto non aggiornate. Usa i commenti per contribuire a tenere il post aggiornato.

ULTIMA REVISIONE DEL POST: 19/05/2007


A quanto pare, dai rumor per la rete, sembra che Apple la prossima settimana sia pronta a rilasciare una nuova versione di aggiornamento del suo attuale sistema operativo, portando di fatto la versione alla 10.4.10.
In molti mi dicevano che era una pazzia, che non aveva senso, che ormai saremmo rimasti con il 10.4.9 fino all’uscita di Leopard, al massimo ancora alcuni security update avrebbero coperto la distanza tra maggio e ottobre 2007.
A quanto sembra queste persone ora si devono ravvisare in quanto uscirà la nuova versione di Tiger, tra le altre cose verrà risolto un problema che alcuni possessori di iMac con processore Intel constatarono al passaggio alla versione 10.4.9.
Staremo a vedere cosa proporrà mamma Apple visti i molteplici ritardi cheLeopard sta subendo!

Categorie:Apple, Informatica Tag:
  1. Gua
    30 Maggio 2007 a 17:10 | #1

    Mi sa che per il momento niente 10.4.10 ma solo security update.

  2. Fuser
    21 Maggio 2007 a 15:10 | #2

    Sono in attesa di vedere che genere di aggiornamento verrà rilasciato e quale nome verrà assegnato. Ah che trepidazione!!!!!! Tuttavia, sono pronto a ricoprirmi il capo di cenere e fare pubblica ammenda con un post di rettifica qualora il previsto prossimo aggiornamento del sistema operativo Mac Os X giunto ora alla versione 10.4.9 venga ad essere batezzato 10.4.10.


NOTE SUI COMMENTI:

Se non avete mai scritto nulla su questo blog, sappiate che il vostro primo commento dovrà essere approvato manualmente dall'amministratore e quindi non comparirà subito sul sito.
Questo sito usa gli Avatar.
E' possibile usare dei tag HTML nel testo del commento, ma solamente quelli validi come XHTML "Strict" verranno accettati, quindi il risultato potrebbe anche essere un po' diverso dal previsto... nel dubbio, usate il testo semplice!
L'avviso di nuovi commenti è completamente automatizzato e nessuno degli indirizzi e-mail verrà fornito a terzi.
La vostra e-mail, che comunque resterà sempre riservata, serve anche per il conteggio del totale dei vostri commenti e per inviarvi, se ne fate richiesta soluzioni ai problemi o ulteriori informazioni nel totale rispetto del D.Lgs 196/2003.